cavolo nero, prima ricetta

Lavate con cura il cavolo nero. Eliminate le coste più dure e tagliate il resto in striscioline sottili.
Fateli lessare in acqua salata per circa 30 min.
Nel frattempo in una padella soffriggete qualche spicchio di aglio tritato, quando è imbiondito aggiungete mezza scatola di pelati e continuate la cottura.
Aggiungete nella padella il cavolo nero cotto e lasciate insaporire per qualche minuto.
Già questo può essere un piatto da gustarsi caldo le sere invernali, altrimenti può essere arricchito con
a) fagioli lessi
b) con tofu ovvero soffriggete insieme all’aglio il tofu tagliato a dadini e poi agite come sopra
c) con seitan fritto a parte e aggiunto alla fine e lasciandolo poi insaporire
d) con cotolette di maiale o salsicce precedentemente fritte.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: